Cerca

Formazione: Prato, corsi professionali per ragazzi fuoriusciti da scuola

Economia

0

Prato, 11 apr. (Adnkronos/Labitalia) - Percorsi biennali di formazione professionale di 2.100 ore ciascuno per i giovani tra i 16 e i 18 anni che hanno assolto l'obbligo di istruzione (10 anni di scuola) e sono fuoriusciti dal sistema scolastico, finalizzati all'assolvimento del diritto-dovere all'istruzione e formazione. E' quanto ha messo in campo, con un finanziamento di 1 milione e 160 mila euro, la Provincia di Prato per contrastare la dispersione scolastica,

I contenuti del progetto sono stati llustrati questa matttina dalla vicepresidente della Provincia, Ambra Giorgi, insieme alla dirigente Formazione e Scuola Franca Ferrara, a Francesca Baroncelli del servizio Scuola della Provincia e a Monica Marinari del centro per l'impiego. Presenti anche le agenzie formative che si occuperanno di organizzare i corsi e alcuni dei partner.

"Con questo progetto -ha spiegato Giorgi- ci rivolgiamo ai ragazzi che hanno assolto l'obbligo scolastico ma non sono riusciti a conseguire nessun diploma, neanche professionale. Com'e' noto, l'abbandono scolastico nella nostra provincia mantiene un tasso allarmante, il 18,9%, ed e' necessario utilizzare tutti gli strumenti per coinvolgere ragazzi e famiglie e recuperare percorsi efficaci di apprendimento e professionali. Il nostro impegno deve essere forte e costante". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media