Cerca

Crisi: Fmi, costo welfare +50% con aumento di 3 anni vita media

Economia

0

Washington, 11 apr. - (Adnkronos) - "I rischi connessi a un aumento dell'aspetattiva di vita sono molto alti: se entro il 2050 la vita media dovesse aumentare di 3 anni piu' delle stime attuali, aumenterebbero del 50 per cento i gia' elevati costi" per il sistema sociale. Lo scrive il Fondo Monetario Internazionale in uno dei capitoli del Global Financial Stability Report, appena diffuso.

Per affrontare il "rischio longevita'", sottolinea il Fondo, serve un approccio 'multiplo' che coinvolge direttamente i governi. In particolare il Fondo Monetario ipotizza una ridistribuzione dei costi fra i singoli, i gestori dei piani pensioni e le istituzioni pubbliche. In ogni caso, e' necessario una riforma che preveda l'aumento dell'eta' pensionabile a seconda dell'incremento dell'aspettativa di vita.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media