Cerca

Roma: no amplificatori e solo due fasce orarie, domani in aula delibera artisti strada

Cronaca

0

Roma, 11 apr. - (Adnkronos) - "La delibera sugli artisti di strada e' importantissima, e arriva dopo dodici anni dalla precedente, e rispetto a questa e' profondamente diversa". Lo ha dichiarato l'assessore alla Cultura e Centro storico di Roma Capitale, Dino Gasperini, in riferimento alla delibera sugli artisti di strada, che domani sara' votata in Assemblea comunale, il cui obiettivo e' ridimensionare il fenomeno degli artisti di strada che secondo l'assessore e' fonte di degrado per la citta' e disturbo per i cittadini.

Tra le principali novita' previste dalla delibera c'e', innanzitutto, la limitazione imposta agli strumenti, che non potranno piu' avvalersi degli amplificatori. Altra novita' e' la possibilita' di suonare soltanto in due fasce orarie, una mattutina e una pomeridiana, di due ore ciascuna, e soltanto in alcuni luoghi dotati di postazioni virtuali, che consentiranno alla polizia municipale di verificare eventuali violazioni, e consentiranno di gestire la turnazione degli artisti, che non potranno piu' suonare piu' di 45 minuti nello stesso luogo. Ciascun artista, infine, potra' suonare dopo aver inoltrato apposita domanda agli uffici del Comune, e non piu' tramite semplice comunicazione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media