Cerca

Roma: Ciardi, fare rete contro usura per aiutare chi denuncia

Cronaca

0

Roma, 11 apr. - (Adnkronos) - "Sensibilizzare gli esercenti delle attivita' economiche sui rischi del racket e del ricorso al credito usuraio, incentivando comportamenti virtuosi di denuncia e di rifiuto di richieste criminali, significa contestualmente creare attorno alle vittime una rete di sostegno e supporto alla denuncia, che e' sempre un atto che richiede forza e lucidita' ma non deve restare il gesto isolato di pochi coraggiosi". Lo dichiara Giorgio Ciardi, delegato del sindaco di Roma per la Sicurezza.

"Il sindaco Alemanno ha posto con forza all'amministrazione l'obbligo di intervenire per blindare, con una rete di sostegno, i piccoli imprenditori, i pensionati, le famiglie monoreddito o in difficolta', le persone sole e in difficolta' dall'assalto del racket e dell'usura - prosegue - Per questo stiamo chiedendo alle associazioni imprenditoriali, del terzo settore e a chi presta aiuto come volontario di unirci tutti insieme in un impegno comune contro queste piaghe che minano la coesione sociale".

"E' l'intento del protocollo firmato oggi con Confcommercio Roma e delle campagne antiusura allo stadio Olimpico - conclude - che Roma Capitale con il delegato del Sindaco per la lotta al racket e all'usura, Luigi Ciatti, sta portando avanti con determinazione e costanza".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media