Cerca

Matera: da zona franca urbana a burocrazia zero, nuove opportunita' (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Per questo il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, ha sollecitato il presidente della Regione, Vito De Filippo, ad avviare l'iter. ''Si tratta di un provvedimento importante - afferma il sindaco Adduce - perche' ci consente di recuperare 3 milioni e 600 mila euro a favore delle nuove imprese che si insedieranno nella zona industriale di La Martella, nelle due zone Paip e nell'area prospiciente il rione San Giacomo. Un'importante boccata d'ossigeno per il tessuto economico locale in un tempo difficile come quello che stiamo vivendo. Abbiamo gia' raccolto - aggiunge Adduce - la pronta disponibilita' del presidente De Filippo ad attivarsi, e in queste ore sensibilizzeremo tutti i parlamentari lucani''.

La norma, infatti, prevede il recupero delle somme stanziate per le allora zone franche urbane qualora la Zbz coincida nelle regioni del Sud, tra cui la Basilicata, con una delle Zfu a suo tempo individuate dal Cipe. Opportunita' su cui puntano soprattutto le imprese.

''La riduzione degli oneri a carico delle imprese - sostiene la Confindustria lucana - puo' sicuramente contribuire a recuperare margini di competitivita' al nostro territorio, che sta soffrendo una crisi drammatica che coinvolge le imprese ed i lavoratori. Occorre uno sforzo sinergico e congiunto tra le istituzioni preposte, per concretizzare questa opportunita'''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media