Cerca

Ddl Lavoro: Tomat (Confindustria Veneto), non ostile a imprese ma ci aspettavamo di piu' (2)

Economia

0

(Adnkronos/Labitalia) - "In ogni caso, ora come sempre, la mia attenzione si concentra soprattutto sul tema dell'occupazione giovanile", sottolinea Tomat.

"Se da un lato i giovani devono fare la propria parte ed essere piu' propositivi e 'creativi', allo stesso tempo -invita l'industriale- e' necessario favorire l'imprenditoria giovanile attraverso incentivi e agevolazioni. Questo per raggiungere un doppio risultato: da una parte abbattere la disoccupazione, dall'altra far si' che il nostro territorio torni ad essere vivace e quindi attrattivo per gli investitori esteri. Il nuovo modello di apprendistato puo' svolgere una funzione fondamentale soprattutto per sostenere il valore della manualita' artigianale, un patrimonio professionale e culturale che il nostro territorio -conclude- sa esprimere al meglio".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media