Cerca

Unicredit: Audit raccomanda interventi su remunerazione Cib (2)

Finanza

0

(Adnkronos) - L'audit, si legge ancora nella relazione, in generale "ha evidenziato un risultato complessivo soddisfacente derivante dall'adozione di una policy sulla remunerazione adeguata ed allineata con la normativa in vigore, dalla sua corretta applicazione nei confronti della maggioranza del 'personale piu' rilevante' e dalla riduzione dell'ammontare destinato ai bonus che ha rispecchiato i risultati economici di gruppo".

"La valutazione - continua Unicredit - e' la combinazione di due diversi elementi che hanno influenzato l'applicazione del Group incentive system 2011 al 'personale piu' rilevante' e agli other risk takers. Con riferimento agli executive ed senior vice presidente gestiti da Hr Compensation di gruppo l'analisi ha rilevato in generale risultati positivi"

Risultati positivi che, conclude Unicredit, sono la "conseguenza di una governance funzionale in linea con le aspettative, dell'indipendenza del comitato di remunerazione, di policy adeguate e procedure implementate, di una corretta individuazione degli obiettivi, di una rigorosa valutazione delle performance e dell'utilizzo ponderato di dati per il calcolo dei Key performance indicator per la popolazione degli executive e degli svp che non rientrano nella Cib".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media