Cerca

Roma: scade il 30 aprile il bando per 'Corto XX - Piero Vivarelli'

Cronaca

0

Roma, 11 apr. (Adnkronos) - Ancora poche settimane per presentare i cortometraggi per ''Corto XX - Piero Vivarelli'', il concorso cinematografico del Municipio Roma XX giunto ormai alla nona edizione e che si svolgera' a giugno. Tutto il materiale, infatti dovra' pervenire, in busta chiusa, entro le ore 12 del giorno 30 aprile 2012 al seguente indirizzo: ''Rassegna del cortometraggio'' (cod. 03 ) 2010/2011 - Ufficio Protocollo Roma XX - Via Flaminia, 872 - 00191 Roma.

Alla selezione saranno ammessi i cortometraggi realizzati negli ultimi 24 mesi e ciascun concorrente potra' presentare un solo filmato. Sono previste due sezioni: CortoLibero e CortoBimbo: la prima e' riservata ai cortometraggi a tema libero, la seconda ai cortometraggi realizzati dai ragazzi di eta' compresa tra i sei e i tredici anni. Le opere presentate dovranno avere una durata massima di 15 minuti. Al termine della kermesse verranno assegnati i seguenti premi: miglior cortometraggio, miglior fotografia, miglior sceneggiatura, miglior attore/attrice, miglior CortoBimbo.

Ad ogni cortometraggio vincitore il Municipio riconoscera', a titolo rimborso spese di produzione, un premio di 400 euro. Per l'assegnazione dei premi verranno costituite delle apposite giurie formate da esperti. Il premio miglior CortoBimbo verra' assegnato da una giuria di bambini. Per essere ammessi alla selezione i partecipanti dovranno inviare, assieme ad una copia del cortometraggio in formato dvd, la scheda di iscrizione debitamente compilata, con una breve sinossi del filmato; alla scheda deve essere allegato il curriculum dell'autore. Il bando e la scheda di iscrizione sono reperibili sulla homepage del sito del Municipio Roma XX, all'indirizzo www.comune.roma.it seguendo il link per il Municipio XX.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media