Cerca

Immigrati: assessore Sicilia, con Balduzzi a Lampedusa una riunione operativa

Cronaca

0

Palermo, 11 apr. - (Adnkronos) - "Non e' stata una semplice visita, ma una vera e propria riunione operativa. Senza la pressione dell'emergenza, abbiamo serenamente fatto il punto della situazione per stabilire protocolli operativi e modello organizzativo nell'eventualita' che, con l'arrivo della bella stagione, riprendano massicciamente gli sbarchi di migranti su Lampedusa. Al ministro ho chiesto prioritariamente di ripristinare, nel rispetto della normativa, i centri di accoglienza presenti a Lampedusa e di rispettare i tempi di trasferimento dei migranti dall'isola verso i centri di accoglienza della Sicilia o del resto d'Italia". Lo ha detto l'assessore regionale per la Salute della Sicilia, Massimo Russo, dopo la ricognizione di oggi sull'isola di Lampedusa effettuata insieme al ministro della Salute, Renato Balduzzi.

"Il ministro Balduzzi - ha proseguito Russo - ha dimostrato grande sensibilita' accogliendo tempestivamente l'invito che avevo formulato nei giorni scorsi con una lettera inviata anche al ministero degli Interni, in cui sollecitavo l'esigenza di un coordinamento tra tutte le forze a disposizione, considerato che lo scorso anno sono sbarcati a Lampedusa oltre 50.000 migranti. Non posso che ringraziare il ministro per le lusinghiere parole espresse nei confronti del modello organizzativo con cui la Sicilia ha fronteggiato la delicata situazione sanitaria dello scorso anno. Del resto, l'efficienza del 'modello Lampedusa' - ha puntualizzato - e' stata riconosciuta anche dai rappresentanti dell'Oms e della commissione Europea come modello da riproporre in altre analoghe circostanze". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media