Cerca

Crisi: Fds e Sel-Verdi Emilia Romagna, 'no' ad acquisto 90 cacciabombardieri

Economia

0

Bologna, 11 apr. - (Adnkronos) - Il Parlamento e il Governo non procedano all'acquisto dei 90 cacciabombardieri F35 e destinino le risorse risparmiate al rilancio e allo sviluppo del Paese. E' questo l'auspicio contenuto in una risoluzione sottoscritta dai gruppi Fds (Roberto Sconciaforni e Monica Donini) e Sel-Verdi (Gian Guido Naldi e Gabriella Meo) della Regione Emilia Romagna in cui si sollecita anche una "rapida revisione e riduzione complessiva della spesa militare".

Secondo i gruppi consiliari della sinistra serve, piuttosto, "una nuova politica di sicurezza e una rinnovata politica estera italiana e europea coerente con il dettato della nostra Costituzione e la Carta delle Nazioni Unite".

I firmatari ricordano infine che in un momento di "gravissima crisi finanziaria e economica, l'Italia spendera' nel 2012 oltre 23 miliardi di euro per la difesa", ma che se si ritirasse dal progetto di acquisto "non dovra' pagare nessuna penale".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media