Cerca

Siria: in vigore cessate il fuoco, conferme da attivisti su stop scontri

Esteri

0

Beirut, 12 apr. - (Adnkronos/Aki) - E' entrato in vigore stamani alle 6 ora locale (le 7 del mattino in Italia) il cessate il fuoco in Siria, come previsto dall'ultimatum contenuto nel piano di pace dell'inviato speciale per la crisi in Siria di Lega Araba e Onu, Kofi Annan. Secondo quanto riferiscono attivisti siriani citati dall'agenzia d'informazione 'Dpa', al momento la tregua sembra reggere.

"Finora non abbiamo ricevuto notizie di incidenti in tutta la Siria, ma non possiamo dire cosa accadra' piu' tardi", ha affermato il direttore dell'Osservatorio siriano per i diritti umani, Rami Abdel Rahman. Omar Homsi, un attivista di Homs, nella Siria centrale, ha dichiarato che ci sono stati degli scontri a fuoco in alcune zone periferiche della citta' fino a poco prima delle 6 locali. Il governo siriano ieri ha informato con una lettera Annan che da stamani sarebbero cessate "le operazioni dell'esercito "su tutto il territorio.

Nella lettera Damasco si e' riservata comunque "il diritto di rispondere proporzionalmente a qualsiasi attacco eseguito da gruppi armati di terroristi contro civili, forze governative o beni pubblici e privati".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media