Cerca

Roma: Alemanno, stiamo studiando ordinanze per concorsi non impugnabili da Tar

Cronaca

0

Roma, 12 apr. - (Adnkronos) - ''Bisogna fare interventi strutturali che stiamo da tempo studiando, non solo per l'hotel Ergife, ma per tutti i concorsi che si svolgono a Roma, un'ordinanza che non sia impugnabile al Tar come e' successo per i cortei''. E' quanto ha dichiarato il sindaco di Roma Gianni Alemanno, oggi nel quartiere della Rustica a proposito del caos del traffico sull'Aurelio di ieri legato ad un maxi concorso che si stava svolgendo all'Ergife.

''Si tratta di una materia non semplice -ha aggiunto il sindaco di Roma- bisogna pero' fare in modo che i concorsi possano essere, al massimo, un certo numero all'interno del raccordo anulare. Se si vogliono fare concorsi cosi' grossi -ha proseguito Alemanno- bisogna forse andare altrove''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media