Cerca

Ippica: il cavallo batte la crisi, alla Fiera di Roma tutti in sella fino a domenica (4)

Cronaca

0

(Adnkronos) - I magnifici cavalli arabi incominceranno a sfilare con le classi di morfologia per puledri, fattrici e stalloni, al termine delle quali venerdi', in fine mattinata, sara' anche proclamato il bello dei belli, ovvero il ''Best in show''.

Alle 14 di venerdi' invece una prima di Romacavalli: per il capitolo americano, ecco una novita' raramente visibile all'interno di una fiera, una categoria a inviti (per binomi selezionati) di cutting, la For HorsesCuttingCup, nel campo del padiglione 3. Questa specialita' estremamente tecnica, che si svolge con la presenza di una mandria di bovini in arena, richiede infatti tempi e strutture molto particolari che in genere non possono essere inseriti in un contesto pieno e variegato come quello di una fiera equestre.

RomaCavalli 2012 dedica inoltre un'importante area competitiva alle gare con il bestiame e alle prove di lavoro: la disciplina americana piu' facilmente fruibile e di sicuro appeal sul grande pubblico, il team penning sara' di scena subito dopo il cutting, mentre la recente e fruttifera collaborazione fra Assi e Fitetrec-Ante regalera', nel campo del padiglione 4, una serie di gare individuali e a squadre mediate dal lavoro agricolo a cavallo, contraltare europeo della monta western: veloci e divertenti, si articolano in varie prove: addestramento, attitudine, gimkana e sbrancamento.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media