Cerca

Puglia: Quagliariello, confermiamo nostro garantismo, sinistra prenda esempio

Politica

0

Roma, 12 apr. - (Adnkronos) - ''Su Nichi Vendola il Pdl conferma il proprio coerente garantismo. Quel che il centrodestra aveva da dire sulla gestione politica della sanita' pugliese l'ha sempre detto senza sconti; altri profili non ci competono e sara' l'autorita' giudiziaria ad occuparsene''. Lo afferma Gaetano Quagliariello, vicecapogruppo vicario del Pdl al Senato.

''In ogni caso -aggiunge- pur senza entrare nel merito della vicenda, la Procura di Bari merita seriamente dei complimenti, senza alcuna ironia. Che un esponente politico di quel calibro fosse indagato non sappiamo da quanto tempo, e che la notizia sia divenuta pubblica solo il giorno della notifica della chiusura delle indagini preliminari e su iniziativa del diretto interessato che ha convocato una conferenza stampa, e' il modo corretto in cui dovrebbe funzionare la giustizia in un Paese normale. Il fatto che cio' sia potuto apparire un evento eccezionale, come se la Procura di Bari si fosse macchiata del reato di 'omessa fuga di notizie', la dice lunga sullo stato in cui versa la giustizia in Italia".

"Il centrodestra continuera' sulla sanita' pugliese la sua battaglia politica senza strumentalizzare le inchieste giudiziarie. Ci auguriamo pero' -conclude Quagliariello- che questa vicenda serva di lezione alla sinistra pugliese che in passato, all'epoca di una vecchia stagione di giustizia politica e strabismo giudiziario che ha ingiustamente colpito il centrodestra, non si e' comportata certo nello stesso modo''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media