Cerca

Fisco: sindaco Agrigento scrive a Monti, pronti a disobbedienza civile su Imu

Economia

0

Palermo, 12 apr.- (Adnkronos) - ''La citta' di Agrigento e' pronta alla 'disobbedienza civile' e a non rispettare il pagamento dell'Imu se prima non si pone rimedio al sistema di finanziamento pubblico dei partiti, viziato da carenze, controlli inefficienti e sterili sanzioni. Prima che siano i cittadini a pagare, chi li rappresenta deve sottostare a insindacabili regole di buon senso''. E' quanto scrive il sindaco di Agrigento Marco Zambuto, in una lettera aperta indirizzata al premier Mario Monti, con cui chiede la riforma del sistema di finanziamento pubblico dei partiti.

''In questo momento di difficolta' - scrive Zambuto - i rappresentanti istituzionali devono per primi dimostrare buon senso nella direzione di una piu' sana e corretta gestione del bene pubblico. Le vicende giudiziarie che coinvolgono la Lega dimostrano il contrario e fanno emergere, una volta di piu', lo scarso senso di responsabilita' dei rappresentanti politici''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media