Cerca

Ambiente: presentato Piano amianto Regione Puglia, celle in discariche per smaltimento

Cronaca

0

Bari, 12 apr. - (Adnkronos) - E' stata presentata oggi dall'assessore all'Ecologia della Puglia Lorenzo Nicastro e dal presidente Nichi Vendola la bozza del Piano Regionale Amianto che sara' sottoposta al parere preliminare del Consiglio Regionale, attraverso la V commissione, prima della definitiva adozione. Come ha spiegato Nicastro si comporra' tra le altre cose, essenzialmente di tre fasi, ''una a breve, l'altra a medio e la terza a lungo periodo''.

La prima fase consiste nell'individuazione e implementazione di celle dedicate allo smaltimento del pericoloso materiale nelle discariche esistenti. Attualmente c'e' solo una discarica nel leccese che smaltisce amianto e non e' molto capiente per cui, a costi ovviamente piu' alti, si e' costretti a ricorrere ad altre regioni del nord Italia o all'estero.

La seconda fase prevede la costruzione di discariche dedicate 'ad hoc' all'amianto, una per ciascuno dei sei ambiti territoriali ottimali, e cioe' uno per provincia. La terza, piu' a lungo termine, si pone ''nella prospettiva ambiziosa di una fonte di ricchezza economica pulita''. E cioe' ''di una trasformazione chimico-fisica di questo materiale e dei materiali che lo contengono'', rendendo cioe' possibile la sua riutilizzazione e il suo riciclo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media