Cerca

Perugia: non paga imposte per un milione di euro, denunciato ristoratore

Cronaca

0

Perugia, 12 apr. (Adnkronos) - Dimentica di pagare le imposte per un totale di circa un milione di euro, il titolare di un noto e fiorente ristorante del gualdese, in provincia di Perugia che e' stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Gubbio. Sarebbero stati nascosti al fisco circa tre anni di attivita' di ristorazione, giustificati dal titolare come una dimenticanza. E' quanto riferisce la Guardia di Finanza in una nota precisando che ad aggravare la posizione del ristoratore c'e' anche l'accertamento di due lavoratori in nero, di cui uno minorenne che ha fatto scattare la maxisanzione prevista dall'attuale normativa sul lavoro con contestuale denuncia all'autorita' giudiziaria.

Oltre ad aver dimenticato di presentare le prescritte dichiarazioni dei redditi e non effettuare i versamenti delle imposte, al fine di rendere piu' difficoltosa la ricostruzione dei propri movimenti contabili il contribuente ha anche nascosto ai militari alcune delle scritture contabili cui era obbligato.

Al termine dell'ispezione e' stato possibile contestare al titolare la sottrazione al fisco di ricavi per 1 milione di euro, di costi non deducibili per 300mila euro, Iva per 180mila euro e ritenute Irpef operate e non versate per 31mila euro oltre alla segnalazione alla procura della Repubblica delle relative ipotesi di reato. Come se non bastasse, e' stata accertata la vendita di tabacchi senza la prescritta autorizzazione, con contestuale sequestro e anche per questo conseguente segnalazione alla autorita' giudiziaria.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media