Cerca

Roma: Colagrossi presenta interrogazione su gara indetta da Atac

Cronaca

0

Roma, 12 apr. -(Adnkronos) - "Nella giornata odierna ho presentato un'interrogazione alla presidente della Giunta regionale Renata Polverini e all'assessore alla Mobilita' Lollobrigida, sulla gara indetta dalla societa' Atac, riguardante l'affidamento per l'attivita' di sorveglianza sanitaria, nonche' l'affidamento delle attivita' previste dal D.m. 88/99". Lo ha dichiarato in una nota Giovanni Loreto Colagrossi, consigliere regionale dell'Italia dei valori e componente Commissione mobilita' della Regione Lazio.

"Ritengo sconvolgente - ha aggiunto Colagrossi - che per un importo pari a 3.100.000 di euro sia stata indetta, ed in fretta e in furia, una procedura negoziata anziche' un legittimo istituto di gara europeo, visti gli importi decisamente sopra soglia sia relativamente al costo medio annuale, che al costo medio triennale, nonche' vista l'assenza in caso di specie dei requisiti per procedere in deroga alla suddetta gara europea di cui all'art. 57 del D.lgs 163 del 2006".

"Oltretutto sono allibito - ha concluso il consigliere - dal fatto che l'unico parametro di selezione richiesto, sia quello del massimo ribasso, non essendo invece previsto, alcun requisito tecnico professionale. Mi auguro di non trovarmi, dopo 4 anni di gestione scellerata e clientelare di Atac, di fronte a una vera e propria spartizione dell'ultima ora, da parte del governo Alemanno e del suo management aziendale".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media