Cerca

Roma: perseguita ex fidanzata, arrestato per stalking

Cronaca

0

Roma, 12 apr. -(Adnkronos) - Un romano di 39 anni, D.S.F., con alcuni precedenti, non si era rassegnato alla fine della relazione sentimentale durata 7 anni con la fidanzata, una donna romana di 29 anni, perseguitandola per diversi mesi e inducendola anche a lasciare aperta la comunicazione sul cellulare mentre stava lavorando, cosi' da poter costantemente sentire cosa stesse accadendo durante il turno di lavoro. Dopo la denuncia presentata dalla donna l'uomo e' stato arrestato ieri dagli agenti del commissariato Monteverde.

Subito dopo la fine della relazione, D.S.F. aveva cominciato a manifestare la sua gelosia nei confronti della donna, facendo scenate sul luogo di lavoro e minacciando anche i colleghi della giovane, obbligandola piu' volte a cambiare lavoro. Progressivamente l'ossessione del 39enne ha cominciato a diventare sempre piu' insopportabile, manifestandosi con continui messaggi sul cellulare, sempre piu' frequenti minacce finalizzate a ottenere denaro, e con danneggiamenti della macchina della donna. In un'occasione, l'uomo e' arrivato addirittura a colpire l'ex compagna, costringendola poi ad un rapporto sessuale.

Temendo piu' gravi conseguenze, la donna era costretta a farsi accompagnare sul luogo di lavoro da un familiare, fino a quando, esasperata, nei giorni scorsi ha presentato una querela nei confronti dell'ex compagno presso gli uffici del Commissariato Monteverde. Gli agenti hanno pertanto richiesto all'Autorita' giudiziaria l'emissione di una misura cautelare nei confronti dell'uomo, e successivamente arrestato l'uomo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media