Cerca

Crisi: agriturismo in controtendenza, arrivi +160% tra il 2000 e il 2010

Economia

0

Venezia, 12 apr. (Adnkronos) - Con la crisi cambiano le priorita' dei turisti e la vacanza breve a contatto con la natura diventa a tutti gli effetti la piu' gettonata. Gli agriturismi che rappresentano l'emblema del turismo ecologico registrano nel decennio 2000 - 2010 un incremento degli arrivi (160 per cento) e delle presenze pari al 111 per cento. Sono dati rilevati dall'indagine di Coldiretti che confermano anche quanto sia vincente la combinazione tra bellezza del paesaggio, l'offerta di prodotti tipici, i menu' tradizionali, le attivita' sportive e quelle di utilita' sociale.

Per studiare il fenomeno Coldiretti Veneto promuove per Mercoledi 18 aprile 2012 alle ore 9.30 in Villa Foscarini Rossi a Stra' Venezia un convegno dal titolo ''L'agriturismo con la A maiscuola'' al quale parteciperanno i delegati delle 600 aziende iscritte all'associazione Terranostra per un confronto a tutto campo sul tema con Roberto Weber direttore del centro studi Swg di Trieste, Sabrina Meneghello ricercatore Ciset (centro internazionale studi del turismo) Tulio Marcelli Presidente Nazionale di Terranostra e Marino Finozzi Assessore regionale al turismo.(segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media