Cerca

Treviso: gravato dai debiti agricoltore si toglie la vita

Cronaca

0

Treviso, 12 apr. (Adnkronos) - Un agricoltore di 53 anni si e' tolto la vita ad Altivole, in provincia di Treviso, perche' non in grado di coprire una serie di debiti che gravavano sulle sue spalle. La crisi e una annata siccitosa, che avrebbe compromesso il raccolto, le cause del drammatico gesto. L'uomo aveva raccontato dei suoi problemi ad alcuni conoscenti ma non era riuscito a trovare soluzioni. Nella notte l'uomo ha quindi appeso una corda all'interno del capannone, appena ristrutturato e su cui gravava un finanziamento, e si e' tolto la vita.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media