Cerca

Usa: Ann Romney attaccata, non ha lavorato un solo giorno in vita sua

Esteri

0

Washington, 12 apr. (Adnkronos) - Presentata dal marito come la vera consulente che gli spiega quali siano i problemi e le preoccupazioni delle donne americane, Ann Romney, ormai diventata la candidata first lady, viene subito attaccata come una ricca casalinga "che non ha lavorato un solo giorno in vita sua". All'attacco, lanciato da Hilary Rosen, una consulente del comitato nazionale democratico, la signora Romney ha subito risposta, via Twitter, affermando di "aver scelto di rimanere a casa e di crescere cinque figli maschi e vi assicuro che e' stato un lavoro duro".

In effetti, quello che la Rosen, intervistata dalla Cnn, voleva ricordare e' l'agiatezza economica della famiglia Romney, che e' uno degli politici piu' ricchi che si sono mai candidati alla Casa Bianca. Secondo la democratica la signora Romney "non ha mai dovuto affrontare i problemi economici che affrontano la maggioranza delle donne di questo paese, come dare da mangiare ai figli, come mandarli a scuola e come affrontare la preoccupazione per il loro futuro".

La difesa della Romney e' stata di fatto il debutto del suo nuovo account di Twitter, @AnnDRomney, che appare quindi destinato ad essere un altro strumento del campagna elettorale del marito. E non si e' fatta attendere la difesa d'ufficio di uno dei cinque ragazzi Romney, Josh, che ha 'twittato' che sua madre e' "una delle donne piu' intelligenti e lavoratrici che io abbia mai conosciuto, avrebbe potuto fare qualsiasi cosa nelle sua vita, invece ha scelto di dedicarsi ai figli". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media