Cerca

Ambiente: Vendola, obiettivo e' Puglia ad amianto zero

Cronaca

0

Bari, 12 apr. (Adnkronos) - ''Su questo tema abbiamo fatto molto, ora abbiamo la possibilita' di correre verso la meta: una Puglia ad amianto zero''. Cosi' il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola presentando questa mattina insieme all'assessore regionale all'Ecologia Lorenzo Nicastro, la bozza del piano regionale amianto che sara' sottoposta al parere preliminare del Consiglio Regionale, attraverso la V commissione, prima della definitiva adozione.

''Abbiamo cominciato nel 2005 con il censimento - ha detto Vendola - per individuare nel vasto territorio pugliese tutti i luoghi ammalati d'amianto, anche perche' sappiamo cosa significa morire di asbestosi o di mesotelioma pleurico. Sappiamo che si continua a morire anche nelle generazioni che continuano ad avere il problema dell'amianto. Oggi noi presentiamo un Piano di smaltimento dell'amianto: si tratta di 1 milione e 750 mila metri cubi di materiale che va sottratto al contatto umano. Siamo la prima regione del Centro Sud - ha proseguito Vendola - che ha fatto un censimento e ora, con nuove tecnologie, lo vuole rendere ancora piu' puntuale per poter individuare il singolo tetto nel centro storico. E siamo la prima regione che presenta un piano di smaltimento dell'amianto''.

Il Piano, secondo il Presidente della Regione Puglia, ''non e' soltanto un'opera di pianificazione politica, e' anche un segno per l'opinione pubblica, perche' coinvolge direttamente la cittadinanza nel suo ruolo piu' attivo di segnalazione e denuncia. Oggi siamo di fronte a meta' dell'opera, ora abbiamo la possibilita' di correre verso il traguardo: una Puglia ad amianto zero''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media