Cerca

Rcs: Alessandro Proto, agiamo nella massima legalita'

Finanza

0

Milano, 12 apr. (Adnkronos) - "Come previsto iniziamo ad essere bersaglio di alcuni giornalisti di parte, in merito all'operazione Rcs". Lo afferma Alessandro Proto, ceo di Proto Organization, pronto a salire al 2% del gruppo editoriale.

"Si capisce -spiega- che vogliono attaccarmi con pretesti e scuse che nulla hanno a che fare con l'operazione che stiamo portando avanti, con il solo scopo di infangare il mio nome e screditare il mio operato e cercare di bloccare l'operazione".

E se di fronte ad alcuni dichiarazioni della stampa non esclude di procedere per vie legali, "di sicuro -conclude- non ci faremo intimorire e andremo avanti per la nostra strada consapevoli di agire nella massima legalita' possibile".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media