Cerca

Veneto: parte da Venezia la campagna 'Salva campane' (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - In particolare, la proposta avanzata chiede che in Veneto i regolamenti comunali non possano prevedere limitazioni, restrizioni ulteriori, o sanzioni amministrative all'esercizio delle campane perche' si tratta di liberta' di esercizio del culto. La liberta' del culto cattolico infatti e' tutelata dall'articolo 2 dell'Accordo di revisione del Concordato ed e' di competenza dell'Autorita' ecclesiastica, e non di altre autorita' o dei Comuni.

Di conseguenza, come previsto all'ultimo comma, e' quindi da ritenersi esclusa, nei limiti di cui ai commi 1 e 2 e con effetto retroattivo, la regolamentazione del suono delle campane o di altri strumenti analoghi per usi liturgici o connessi all'uso religioso, da parte di regolamenti comunali, ed inoltre tutte le sanzioni amministrative comminate ad autorita' ecclesiastiche da parte dei Comuni sono nulle.(segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media