Cerca

Crisi: Marcegaglia, con Pdl condiviso modifiche flessibilita' in entrata

Economia

0

Milano, 12 apr. - (Adnkronos) - L'incontro tra il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, e il segretario del Pdl, Angelino Alfano, "e' andato bene. Abbiamo condiviso l'obiettivo di apportare alcune modifiche sul ddl lavoro concentrandoci sul tema della flessibilita' in entrata". Lo ha detto la stessa Marcegaglia a margine di un convegno a Milano sugli investimenti esteri in Italia.

Sul tema della flessibilita' in entrata, ha continuato, "ci sono alcuni aspetti che riguardano i contratti a termine, le partite Iva e l'apprendistato che vanno cambiate. Dal nostro punto di vista, cosi' come sono formulate, rischiano di creare incertezza e irrigidire troppo il mercato del lavoro e di non aumentare l'occupazione. Anzi, rischiano di ridurla". Il presidente di Confindustria ha sottolineato che "da domani partiremo come associazione di imprese e faremo un lavoro comune per presentare delle proposte di emendamento a tutti i partiti e al governo in primis". In ogni caso, ha precisato il presidente degli industriali, "non vogliamo stravolgere nulla, pero' chiediamo che alcuni di questi aspetti per noi negativi vengano modificati".

Anche sulla flessibilita' in uscita, ha concluso la Marcegaglia, "volevamo cose diverse, pero' per grande senso di responsabilita' ci limiteremo a fare alcune richieste che non cambiano l'accordo politico gia' raggiunto".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media