Cerca

Prato: Cavicchi designato presidente dell'Unione Industriale Pratese

Cronaca

0

Prato, 12 apr. - (Adnkronos) - E' Andrea Cavicchi il presidente designato dell'Unione Industriale Pratese. Ad esprimersi e' stato, come da statuto dell'associazione, il Consiglio direttivo, nella sua riunione di insediamento tenutasi oggi pomeriggio e presieduta dal presidente uscente Riccardo Marini. A Cavicchi sono andati 28 dei 51 voti presenti (su 53 membri del Consiglio, 50 elettivi e 3 di diritto), espressi a scrutinio segreto; una scheda bianca. Ad Andrea Cavicchi sono andate le congratulazioni unanimi del Consiglio direttivo; particolarmente significativa la calorosa stretta di mano di Riccardo Matteini, anch'esso candidato alla presidenza.

La designazione di Cavicchi si inserisce nella fase finale dell'iter del rinnovo delle cariche dell'Uip, iniziate con il lavoro del Comitato elettorale che ha condotto lo scorso 3 aprile alla formazione del Consiglio direttivo e dei Consigli di sezione. Parallelamente nei mesi scorsi si e' svolta l'attivita' della Commissione di designazione che ha ricevuto le indicazioni dei soci circa la figura del nuovo presidente e che in merito ha relazionato il Consiglio direttivo.

La Commissione di designazione e' scaduta con questo suo ultimo atto; il Consiglio direttivo odierno ha rieletto la nuova nelle persone di Franco Ciampolini, Riccardo Marini e Franco Tempestini. Il prossimo appuntamento istituzionale sara' l'assemblea dei soci, prevista per la fine di maggio e chiamata ad esprimersi sulla figura del presidente designato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media