Cerca

Cinema: Festival di Roma puo' partire, ripianati conti si va a firma con Mueller/il Punto (2)

Spettacolo

0

(Adnkronos) - La giornata risolutiva del Festival era iniziata bene, con la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini che aveva smentito indiscrezioni di stampa su una sua supposta volonta' di far uscire la Regione dalla Fondazione, pur riconoscendo che "certamente c'e' un problema importante per la situazione economica che abbiamo ereditato".

Qualche ora dopo Polverini ha confermato la ricapitalizzazione decisa dai soci ed ha tenuto a sottolineare che "faremo un approfondimento informale rispetto a tutto cio' che riguarda la contabilita' della Fondazione perche' se in cosi' poco tempo abbiamo piu'' che raddoppiato la perdita non vorremmo trovare altre sorprese" e "naturalmente la Regione ha verbalizzato che attivera' azioni di responsabilita' nei confronti degli amministratori perche' parliamo di contributi pubblici. La ricapitalizzazione verra' effettuata in piu'' anni -ha spiegato Polverini- perche' in questo momento gli enti locali non navigano in ottime acque, quindi dobbiamo conciliare la Festa del Cinema con le altre esigenze".

"La Regione paghera' subito le due annualita', 2 milioni e 250mila euro che doveva, cosi' la Fondazione avra' la liquidita' necessaria per riprendere le attivita'", ha aggiunto Polverini, e "inoltre abbiamo dato indicazione al cda di procedere al completamento della governance", specificando che e' stato "chiesto al presidente Ferrari di presentare un preventivo sulla spesa che indichi anche quella dell'edizione precedente". Quanto alla firma del contratto di Marco Mueller, "abbiamo dato indicazioni al presidente, con il nuovo direttore, di procedere", ha risposto Polverini. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media