Cerca

Lega: Calderoli, su di me fango, sono a disposizione degli inquirenti

Politica

0

Milano, 12 apr. (Adnkronos) - "Dopo i contenuti emersi dalle intercettazioni gli accertamenti dei magistrati sono un atto dovuto e da me auspicato, perche' dopo il fango mediatico che mi e' gia' stato gettato addosso non vedo l'ora che si arrivi all'accertamento della verita' e aggiungo che sono fin da ora a completa disposizione degli inquirenti, per fornire qualunque elemento possa condurre alla verita', ma quella vera". Cosi' il coordinatore delle segreterie nazionali del Carroccio, Roberto Calderoli, interviene sullo scandalo giudiziario che ha travolto la Lega Nord.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media