Cerca

Salerno: Gdf sequestra beni per 4 mln, 8 indagati

Cronaca

0

Salerno, 13 apr. - (Adnkronos) - Beni per 4 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Sala Consilina a un sodalizio criminale attivo dal 2008 nel Vallo di Diano. Al termnine delle indagini risultano indagate a vario titolo otto persone. L'attivita' investigativa delle Fiamme Gialle avrebbe consentito di accertare che il titolare di una concessionaria di auto approfittando dello stato di necessita' di alcuni debitori ne acquistava le auto, in genere di lusso e di grossa cilindrata ad un valore inferiore e facendosi poi rilasciare a garanzia, dalle vittime assegni bancari post datati che una volta giunti a scadenza costringeva a rinnovare maggiorati di interessi usurari.

Per giustificare le operazioni l'imprenditore induceva anzi obbligava sotto minaccia le vittime a firmare falsi contratti di acquisto di auto che successivamene venivano acquisiti con fittizi passaggi di proprieta' al parco auto della concessionaria.

All'indagine ha collaborato la Procura di Stendhal in Germania la quale attraverso una rogatoria internazionale ha consentito di accertare la provenienza illecita di altre auto commercializzate dall'imprenditore e sottratte fraudolentemente ad una concessionaria tedesca in fase di fallimento.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media