Cerca

Siria: attivisti, ripresi scontri tra esercito e ribelli a confine con Turchia

Esteri

0

Damasco, 13 apr. - (Adnkronos/Aki) - Ripresi gli scontri tra militari di Damasco e il Libero esercito siriano vicino al confine con la Turchia. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani il giorno dopo che era entrato in vigore il cessate il fuoco chiesto dalle Nazioni Unite.

Il gruppo di attivisti per i diritti umani, che ha sede a Londra, ha spiegato che gli scontri sono scoppiati nei dintorni nel villaggio di Khirbet el-Jouz, nel nord ovest della Siria, al confine con la Turchia, precisando che i carri armati dell'esercito erano stati dispiegati prima degli scontri. Carri armati e veicoli corazzati sono poi stati dislocati dalle truppe del regime anche in diverse altre aree del Paese, denunciano sempre gli attivisti. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media