Cerca

Olbia: senza lavoro da fuoco al portone municipio, denunciato

Cronaca

0

Olbia, 13 apr. - (Adnkronos) - I carabinieri della radiomobile del Reparto Territoriale di Olbia hanno denunciato per tentativo di incendio un 46enne disoccupato del posto. L'uomo, verso le 23.30 di ieri, dopo aver cosparso di alcol il portone di ingresso principale del municipio, ha appiccato il fuoco ed e' fuggito. L'incendio si e' auto estinto provocando l'affumicatura del legno.

Ad accorgersi dell'accaduto una pattuglia dei Vigili Urbani i quali hanno richiesto l'intervento dei carabinieri. Sono state visionate le immagini della videosorveglianza perimetrale che hanno consentito di identificare il piromane, rintracciato dai militari qualche ora piu' tardi in giro per la citta'.

L'identificazione e' stata possibile perche' nella mattinata l'uomo si era presentato dal sindaco per chiedere un posto di lavoro, minacciando di darsi fuoco. Il 44enne ha dichiarato che intendeva compiere il gesto perche', gia' dipendente del comune come autista, era stato ingiustamente licenziato 5 anni fa. In effetti lo stesso risulta essere stato allontanato per problemi disciplinari.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media