Cerca

Roma: condannato funzionario ministeriale per concussione

Cronaca

0

Roma, 13 apr. - (Adnkronos) - Due anni e quattro mesi di reclusione da scontare agli arresti domiciliari. E' la condanna inflitta oggi con patteggiamento al funzionario del ministero per lo Sviluppo economico Bruno Colantonio di 58 anni, accusato di concussione. Era stato sorpreso ieri nel suo ufficio e filmato dalle telecamere mentre prendeva da un imprenditore 2.000 euro. Secondo l'accusa il funzionario avrebbe accettato la somma promettendo all'imprenditore di evitargli una multa di 20mila euro.

Oggi il Tribunale presieduta da Gustavo Barbalinardo gli ha concesso le attenuanti generiche ma lo ha anche interdetto per 5 anni dai pubblici uffici condannandolo al pagamento delle spese di giudizio e di custodia. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media