Cerca

Giglio: Ceccobao, sicurezza nasce da logica di sistema e di collaborazione

Cronaca

0

Isola del Giglio (Gr), 13 apr. - (Adnkronos) - ''Solo una logica di sistema e una forte collaborazione tra le autorita' e le Regioni interessate potra' portare a risultati importanti in terminidi sicurezza''. Ne e' convinto l'asserrore regionale ai trasporti della Toscana Luca Ceccobao, intervenuto oggi al seminario internazionale all'Isola del Giglio sulla sicurezza in mare". L'assessore Ceccobao ha rapidamente riordato la dimensione anche economica del trasporto marittimo passeggeri in Toscana: 6,5 milioni di passeggeri/anno nei solo porti di Livorno e di Piombino. Per quanto riguarda le crociere 1 milione di passeggeri che gravitano su Livorno, con un trend di aumento del 20% registrato solo tra il 2010 e il 2011.

''Con la Direzione marittima di Livorno - ha proseguito l'assessore Ceccobao - abbiamo avviato un confronto tecnico sulla sicurezza e sul controllo delle rotte, per la definizione di strumenti nuovi e piu' avanzati. Infatti pensiamo a un sistema radar integrato, al completamento di una rete che parzialmente esiste, all'uso delle tecnologie piu' efficaci, ad una diffusione ampia delle conoscenze in materia di sicurezza e di prevenzione''.

''C'e' poi - ha detto ancora l'assessore Ceccobao - il tema del ruolo umano negli incidenti. Progetti sperimentali finanziati a livello europeo stanno studiando misure per limitare la discrezionalita' dei comandanti sulle rotte per ridurre le possibilita' di errori umani. Infine - ha concluso l'assessore Ceccobao - sempre in una logica di sistema e di integrazione, stiamo rafforzando il lavoro che da tempo svolgiamo in partenariato con le Rergioni che con noi sviluppano il progetto europeo Italia Francia Marittimo''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media