Cerca

Crisi: Campidoglio, parte da Roma sperimentazione Ue per pagamenti Pmi

Economia

0

Roma, 13 apr. - (Adnkronos) - Parte da Roma Capitale la sperimentazione per accelerare il pagamento da parte della Pubblica Amministrazione alle Piccole e Medie Imprese (Pmi). E' questo il risultato del confronto, avvenuto ieri pomeriggio, tra il vicepresidente della Commissione europea e responsabile della Commissione per le industrie e l'imprenditoria, Antonio Tajani, ed il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, sulle possibili opportunita' di sviluppo infrastrutturale e del tessuto produttivo di Roma Capitale nel quadro delle politiche finanziarie della Commissione Europea. Lo comunica l'Ufficio Stampa del Campidoglio.

Nel corso dell'incontro e' stato deciso di avviare un tavolo di confronto permanente tra gli uffici della Commissione europea e Roma Capitale finalizzato ad attivare sinergie per la ripresa economica delle Pmi romane, con particolare riferimento al settore del Turismo. Durante la riunione il Commissario Tajani ha illustrato la nuova direttiva comunitaria per l'accelerazione dei pagamenti alle imprese da parte delle Pubbliche Amministrazioni. Sebbene la direttiva entrera' in vigore nella primavera del prossimo anno, il sindaco Alemanno si e' reso disponibile, con il supporto degli uffici della Commissione europea, ad avviare sin da subito una sperimentazione a beneficio delle Pmi che operano sul territorio di Roma Capitale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media