Cerca

Ambiente: due progetti per promuovere Umbria sul web

Cronaca

0

Perugia, 13 apr. (Adnkronos) - Comunicare e promuovere sempre piu' attraverso il web l'offerta turistica dell'Umbria, utilizzando la ''rete'' come accesso privilegiato al mercato; incentivare il ''turismo verde'', sostenibile e a ridotto impatto ambientale, per accrescere presso il turismo internazionale l'''appeal'' di una regione, che fa dell'''economia verde'' uno dei punti-cardine del proprio sviluppo. Sono questi i contenuti di due ''progetti di eccellenza'', frutto di un accordo di programma fra il Ministero del Turismo e la Regione Umbria firmato il 29 marzo scorso, che stamani sono stati ufficialmente presentati in una conferenza-stampa a Perugia dall'assessore regionale al Turismo Fabrizio Bracco e da Arnaldo Militello, dirigente del Dipartimento per la Competitivita' del Turismo.

Entrambi i progetti (''un esempio importante di collaborazione fra Ministero e Regione'', ha detto Militello) avranno durata triennale ed una disponibilita' finanziaria di 1 milione 544 mila euro per il progetto relativo al web e all'utilizzo delle tecnologie multimediali; 1 milione e 500 mila euro per quello del ''turismo verde''.

''Si tratta di due progetti significativi ed importanti sul piano dell'innovazione nell'offerta turistica - ha dichiarato l'assessore Fabrizio Bracco -, soprattutto nell'ottica di un'offerta di prodotti turistici rivolti e capaci d'intercettare il mercato internazionale. La 'rete', infatti, parla al mondo, il turismo sostenibile e 'verde' si rivolge ai mercati internazionali sensibili a questo tema importante, come l'Europa e il Nordamerica''. "Il progetto sull'utilizzo delle tecnologie multimediali - ha anticipato Bracco - consentira' fra l'altro, oltre alla messa a punto di un innovativo piano di marketing turistico, anche la realizzazione di un nuovo portale turistico, piu' adatto alle crescenti esigenze degli utenti". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media