Cerca

Lega: Rizzi, sono serena, ho obbedito agli ordini

Politica

0

Milano, 13 apr. (Adnkronos) - "Sono serena sapendo che la Lega, quella vera, leale ed onesta, non si sognerebbe mai di chiedere un passo indietro a nessuno solo perche' ha obbedito a degli ordini o perche' fedele ad Umberto Bossi". Lo dichiara l'assessore regionale lombardo della Lega Nord Monica Rizzi, in una nota.

"Sapevamo da giorni - continua la Rizzi - della riunione di gruppo di lunedi' e mi pare la giusta occasione per poter chiarire gli equivoci nati in questi giorni. Non so quante volte ho ribadito che non c'e' cosa migliore che portare a galla la verita'".

"Le misure che si sono sempre usate all'interno del mio partito per valutare i propri uomini - conclude la Rizzi - sono quelle della capacita' e della valutazione del lavoro di ognuno. Sara' di certo un momento di confronto e di approfondimento da parte di tutti".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media