Cerca

Rifiuti: al via domani 'differenziatur' in Umbria

Cronaca

0

Perugia, 13 apr. - (Adnkronos) - Inizia domani da Marsciano, nell'ambito della ''Fiera verde'', la prima tappa della seconda edizione di ''Differenziatur'', la campagna di comunicazione itinerante decisa e finanziata dalla Regione Umbria per sensibilizzare cittadini e famiglie sulla gestione ''virtuosa'' dei rifiuti, con particolare attenzione alla raccolta differenziata. Obiettivi e programma sono stati illustrati oggi, nel corso di una conferenza stampa, dall'assessore regionale all'Ambiente Silvano Rometti e dal presidente di Anci Umbria e sindaco di Perugia, Wladimiro Boccali.

La campagna prevede una serie di azioni di sensibilizzazione che, come lo scorso anno, saranno realizzate in collaborazione con l'Anci Umbria, che coordinera' le tappe nelle varie citta', gli Ati (Ambiti territoriali integrati), le societa' di gestione di servizi di raccolta dei rifiuti e le associazioni di volontariato. Anche nel 2012, per il tour, verra' impiegato lo stand gonfiabile realizzato in materiale al cento per cento riciclato, composto da 10.400 bottiglie provenienti da raccolta differenziata, che nel 2011 e' stato collocato nelle piazze di 31 citta', per un totale di 41 tappe e 92 giornate, con il coinvolgimento di 27 gruppi comunali di protezione civile.

All'interno si svolgeranno varie attivita' di divulgazione e sensibilizzazione, con la consegna di materiale pubblicitario e informativo, proiezione di video, eventi ed animazioni organizzati in loco per richiamare l'attenzione sulla raccolta differenziata ''che e' compito di ognuno di noi''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media