Cerca

Giglio: Aliperta (Omi), naufragio Costa fatto epocale e da studiare (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Il contrammiraglio ha poi evidenziato come ''tutte le idee per migliorare la sicurezza in mare sono utili anche se bisognera' capire quali saranno percorribili. E' giusto esaminare nuove procedure per scongiurare altri incidenti''.

Riguardo alla proposta avanzata dalla Regione Toscana di creare una rete radar di sorveglianza integrata, il rappresentante permanente dell'Omi ha precisato che il 16 maggio si terra' una riunione internazionale sulla sicurezza dei passeggeri proprio il seguito al naufragio della Costa Concordia. A proposito dell'adozione di sistemi di sicurezza piu' stringenti nella navigazione navale come gia' accade per quella aerea, come anche richiesto dal governatore toscano Enrico Rossi, Aliperta ha osservato: ''Non e' un'equazione cosi' semplice, forse qualcosa si puo' anche imitare, ma e' una questione da approfondire e su cui si puo' ragionare''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media