Cerca

Rinnovabili: Roma Capitale, Enel Gp e Enea firmano protocollo d'intesa (2)

Economia

0

(Adnkronos) - L'impianto sara' cosi' in grado di produrre energia anche di notte o quando il sole non c'e', a zero emissioni di Co2, perche' con uso esclusivo di fonti rinnovabili, ed anche le potature degli alberi della citta' saranno trasformate in energia elettrica e biocombustibile utilizzabile per il trasporto pubblico cittadino. La biomassa potra' provenire anche da risorse agro-forestali, contribuendo a integrare il reddito degli operatori agricoli e rilanciando attivita' finora considerate marginali.

Il progetto Trebios costituisce quindi una tappa importante nella riduzione delle emissioni di Co2 e dell'impatto ambientale della mobilita' cittadina, per la quale il gruppo Enel e' gia' impegnato con Roma Capitale ed Acea per lo sviluppo di rete di ricarica per veicoli elettrici interoperabile.

L'Enea ha sviluppato la tecnologia utilizzata da Enel nella realizzazione della centrale solare termodinamica ''Archimede'', la prima al mondo ad usare i sali fusi come fluido termovettore ed ad integrare un ciclo combinato a gas e un impianto solare termodinamico per la produzione di energia elettrica.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media