Cerca

Lega: Formentini, Bossi vede la ramazza come il gatto la scopa (3)

Politica

0

(Adnkronos) - Formentini commenta quindi le dimissioni del giovane Bossi "che non poteva fare altro e ha accettato le indicazioni del partito" e l'espulsione di Rosi Mauro avvenuta ieri al termine di un infuocato Consiglio federale. "La Rosi, con protervia -osserva- ha voluto tenere il punto e ne e' conseguita l'espulsione. Lei insiste sulla sua presunta innocenza ma il fatto stesso di ammettere che il sindacato e' finanziato dal partito con soldi pubblici e' una colpa".

"I sindacati -spiega Formentini- vivono con i contribuiti degli iscritti. L'orgoglio del sindacato e' l'indipendenza ma se prendi i soldi da un partito l'indipendenza e' finita. Questo e' il punto debole, a parte le spesucce di cui non so. L' ammissione che il sindacato fosse pesantemente foraggiato dal partito -conclude- e' una ammissione di una gravita' incredibile".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media