Cerca

Borsa: sospensioni su Ftse Mib, crollano banche

Finanza

0

Milano, 13 apr. (Adnkronos) - Si abbattono le vendite sul Ftse Mib e alcuni titoli, al momento Bpm e Atlantia, finiscono in asta di volatilita', con perdite teoriche rispettivamente del 7,48% e del 5,34%. Particolarmente colpiti i bancari, di conserva con il rialzo dello spread Btp-Bund, a 378 punti dai 361,8 della chiusura di ieri.

Male Ubi Banca (-6,53%), Banco Popolare (-6,54%), Bper (-6,24%), Unicredit (-6,07%), Mediobanca (-5,39%), Intesa Sp (-5,07%). Secondo uno schema ormai consueto, i bancari guidano le perdite e trascinano al ribasso l'intero listino: il Ftse Italia All Share Banks perde il 5,53%, seguito dagli indici settoriali dei tecnologici (-5,07%) e dei finanziari (-5,03%). Comprati solo i chimici (+1,71%).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media