Cerca

Colosseo: Codacons, si ai centurioni ma regole a tutela dei turisti

Cronaca

1

Roma, 13 apr. - (Adnkronos) - "I centurioni devono rimanere al Colosseo, ma servono regole certe e controlli per evitare abusi a danno dei turisti". Lo afferma il Codacons, dopo la bagarre scoppiata ieri tra figuranti e vigili urbani.

''Non ci preoccupa la presenza dei centurioni presso l'Anfiteatro Flavio - spiega il presidente del Codacons Carlo Rienzi - purche' la loro attivita' avvenga nei limiti della legalita' e senza abusi. In particolare riteniamo debbano essere previste misure a tutela dei turisti, per evitare fastidiose insistenze, esose richieste di denaro e speculazioni da parte di singoli figuranti".

"In tal senso - prosegue il presidente - il Comune deve stabilire delle regole certe alle quali i centurioni devono necessariamente attenersi, e istituire controlli ad opera della Polizia Municipale volti a individuare sanzionare eventuali abusi a danno degli utenti''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nanny55

    22 Aprile 2012 - 09:09

    Gabbiotto tipo piccola edicola, pagare il ticket, consegnarlo al figurante e fare la foto. Se rifiuta o chiede altro denaro chiare un vigile e denunciare !!

    Report

    Rispondi

media