Cerca

Lavoro: in Lombardia la Uil propone iniziativa comune con Cgil e Cisl

Economia

0

Milano, 13 apr. (Adnkronos) - Un'iniziativa comune nei confronti della Regione sui temi del lavoro. La propone a Cgil e Cisl la Uil Lombardia, prendendo spunto dallo stanziamento da parte della Regione di 103 mln per iniziative di sostegno all'occupazione, in massima parte concordate con le Parti Sociali.

Secondo il sindacato questo stanziamento e' ''sicuramente un buon inizio -sottolineano dalla sede- per affrontare un anno che si annuncia parecchio difficile sul terreno del lavoro. Ma oltre a questi provvedimenti gia' assunti c'e' la possibilita' di ulteriori misure derivanti dall'attuazione della recente Legge Regionale per lo Sviluppo, la Crescita e l'Occupazione''.

La Legge prevede un intervento economico della Regione a sostenere accordi sindacali aziendali o territoriali che istituiscano una tutela aggiuntiva dei licenziamenti economici. Ad esempio: tramite accordo sindacale l'azienda si impegna ad integrare le indennita' di sostegno al reddito, il lavoratore si impegna a partecipare ad un percorso di ricollocazione e a non impugnare il licenziamento, la Regione sostiene i costi (preventivamente concordati) del ricollocamento. (sEGUE)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media