Cerca

Sicilia: Costruttori, ormai per realizzare infrastruttura si ricorre ai contractor

Economia

0

Palermo, 13 apr.- (Adnkronos) - "Ad un mese di distanza dalle richieste dell'Ance Sicilia, la notizia dello sblocco dei fondi europei per proseguire nella realizzazione dell'autostrada Siracusa-Gela sicuramente e' motivo di speranza per lo sviluppo dell'Isola, ma non conforta affatto leggere che i lavori saranno affidati anche questa volta ad un General contractor". E' quanto si legge in una nota dell'Ance Sicilia, secondo cui "sembra che ormai si vogliano realizzare le poche infrastrutture che vanno in porto esclusivamente con questo sistema di affidamento che, scavalcando le regole e i controlli delle gare d'appalto con procedura aperta, nei fatti si traduce nella morte delle imprese locali che sono essenzialmente medio-piccole. Infatti, i General contractor uccidono le imprese locali prima praticando tariffe da fame e poi non pagandole: cosi' l'intera ricchezza viene trasferita fuori dalla Sicilia".

"E' un problema gravissimo che l'Ance Sicilia affrontera' anche lunedi' prossimo con l'assessore regionale alle Infrastrutture, Pier Carmelo Russo, nell'incontro da lui convocato con le associazioni di categoria sui bandi tipo e sull'applicazione della legge regionale sugli appalti dello scorso anno soprattutto in materia di ribassi e fidejussioni", spiegano.

L'Ance Sicilia ricorda, ad esempio, il lungo elenco di imprese locali "che si erano illuse di potere uscire dalla crisi partecipando ai lavori offerti dal General contractor per la Siracusa-Catania, e che alla fine si sono invece indebitate di piu', hanno chiuso i battenti o sono fallite. Molte di queste erano associate all'Ance". L'associazione dei costruttori edili lancia ora l'allarme anche per le imprese che in questo momento sono impegnate con un General contractor nei lavori della statale 640 Agrigento-Caltanissetta, che lamentano di essere sfruttate e sottopagate con tempi ai limiti della sopravvivenza e comportamenti che possono favorire l'illegalita' del lavoro, mentre i guadagni delle perizie di variante restano tutti al General contractor. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media