Cerca

Verona: Cassazione, complessita' segnaletica non invalida violazioni Ztl (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Una posizione respinta dal Giudice di Pace, che in primo grado aveva rigettato il ricorso, ma accolta invece dal tribunale, al quale l'automobilista si era rivolto in appello, che aveva condannato il Comune di Verona anche al pagamento delle spese. Esaminata la sentenza e l'intera impostazione normativo-tecnologica della Zona a traffico limitato, il Comune aveva a sua volta presentato ricorso alla Cassazione.

Proprio ieri la sentenza, che ha confermato la correttezza sia operativa che amministrativa della Polizia municipale e del Traffico, i due settori coinvolti nel controllo e gestione della Ztl, ha posto fine alla controversia, stabilendo che nessuno degli elementi proposti dall'automobilista poteva alleggerire la sua posizione e la sua responsabilita' in merito alle violazioni accumulate, commesse peraltro in giorni e orari diversi percio' con comportamenti altrettanto differenti.

Il rispetto di tutti gli aspetti amministrativi, come omologazioni degli impianti o sussistenza dei provvedimenti amministrativi, e' stato ampiamente dimostrato dal Comune di Verona.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media