Cerca

Infortuni: operaio muore in zona industriale Bari, aperta inchiesta

Cronaca

0

Bari, 13 apr. (Adnkronos) - Il magistrato della Procura di Bari, Gaetano De Bari, ha aperto un'inchiesta sulla morte di un operaio di 47 anni che, ieri poco prima delle 19, e' stato schiacciato da una escavatrice mentre era al lavoro. La tragedia e' avvenuta all'interno di una ditta di impianti elettrici, la Siret, sulla statale 96 a Modugno, alle porte di Bari.

L'uomo e' rimasto schiacciato all'interno della pala meccanica che si e' ribaltata per motivi da accertare. I soccorsi sono stati immediati ma per il 47enne, residente nel barese, non c'e' stato nulla da fare. I colleghi di lavoro hanno infatti subito chiamato il 118 e un'ambulanza e' intervenuta sul posto. Inutili i tentativi da parte dei sanitari di rianimare l'operaio. La pala meccanica e' stata posta sotto sequestro. Una persona e' stata iscritta per il momento nel registro degli indagati.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media