Cerca

Welfare: Frati, sorpreso da docenti Sapienza su servizi sociali

Cronaca

0

Roma, 13 apr. - (Adnkronos) - ''Resto sorpreso da certe affermazioni ed argomentazioni contenute nel 'Comunicato Stampa' dei docenti del Corso di Laurea in Scienze e tecniche del Servizio sociale, comunicato che critica l'istituzione degli 'organismi per le azioni sociali integrate-Oasi', anche perche' corrispondenti al territorio di competenza della Asl''. Lo dichiara in una nota il rettore della Sapienza, Luigi Frati.

''Un problema di metodo. Trattandosi di un seminario - aggiunge Frati - sarebbe stato proficuo per i partecipanti avere invitato qualcuno che si e' impegnato nella elaborazione della Legge regionale e valutare insieme i presupposti su cui si e' fondata la Legge. Mi pare che proprio l'universita' dovrebbe fare del confronto il proprio modo di essere''.

''Un problema di merito. - continua Frati - Sorprendono alcune considerazioni, anche perche' il Dipartimento di Sociologia e' impegnato da tempo nello studio dei modelli d'integrazione sociale (si veda ad esempio il fascicolo vol. 17 n. 2 del luglio 2007 dell'International Review of Sociology, diretto dalla Prof.ssa Marisa Ferrari Occhionero, su 'Family and social capital', in cui viene messo in evidenza come la famiglia sia un mediatore sociale che consente di comprendere le relazioni nelle societa' avanzate contemporanee)". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media