Cerca

Berlusconi: Confalonieri, da giovane cantante lo licenziai

Politica

0

Roma, 13 apr. (Adnkronos) - "Io suonavo il piano, l'altro cantava... ma l'ho licenziato, perche' andava sempre in pista a ballare con le ragazze... Gia' allora aveva il vizio". E' il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri a ricordare cosi' il suo passsato di giovane pianista di night club vissuto al fianco di Silvio Berlusconi, nel ruolo di cantante. L'occasione dell''amarcord' la tavola rotonda al convegno dedicato alle start up giovanili. E proprio a tale proposito Confalonieri, sorridendo, ha detto che "i giovani sono oggi un po' troppo coccolati".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media