Cerca

Rifiuti: ministero Ambiente, nessun conflitto fra Clini e Alemanno

Economia

0

Roma, 13 apr. - (Adnkronos) - ''Le ricostruzioni giornalistiche in merito a un conflitto tra il ministro dell'ambiente Corrado Clini e il sindaco di Roma Gianni Alemanno sulla gestione dei rifiuti nella Capitale non corrispondono alla realta'. Il ministro Clini ha ripetutamente ricordato che il ministero sta collaborando con il Comune, la Provincia e la Regione per favorire la gestione integrata del ciclo dei rifiuti di Roma secondo le indicazioni delle direttive europee, della legge nazionale e del piano regionale dei rifiuti della Regione Lazio adottato nel gennaio 2012''. Lo rende noto il ministero dell'Ambiente in un comunicato.

A questo fine, rileva il ministero, ''il ministro ha indicato un percorso che rappresenta sicuramente un cambio di direzione e una ''rottura'' rispetto alla gestione pluridecennale dei rifiuti della Capitale, in particolare per quanto riguarda la raccolta differenziata ed il riciclo dei rifiuti: gli obiettivi indicati dal ministro sono condivisi dal Sindaco, che ha richiesto il supporto del ministero. Il ministro ha garantito l'impegno a sostenere il Comune sia con risorse finanziarie che organizzative per raggiungere in tempi rapidi gli obiettivi per la raccolta differenziata stabiliti dalla legge''.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media